pagina web di Enrico Oliari

 
I miei studi di storia gay
 
Milano, sentenza Corte d'Assise contro Colombo Matteo - 17 novembre 1864
 
In Nome di Sua maestā
 
VITTORIO EMANUELE II
 
Per Grazia di Dio e per Volontā della Nazione
 
RE D’ITALIA
 
La Corte d’Assise del Circolo di Milano
 
HA PROFERITO LA SEGUENTE SENTENZA
 
NELLA CAUSA
 
Del Pubblico Ministero
 
CONTRO
 
Colombo Matteo fu Lorenzo d anni 33, nato in Milano, dom.to in Borgo degli Ortolani di questa cittā, capo squadra segatore delle strade dell’interno della cittā, nulla tenente,
Detenuto ed accusato
Del reato di libidine contro natura prescritto dal’Art.lo 425 Cod. Pen.e, per aver nella notte dal 3 al 4 Agosto 1863, nella propria camera da letto, consumato atti pederastici e contro natura sulla persona del giovinetto Villa Filippo di anni 15, comunicandogli anche lue venerea sifilitica, tanto all’ano quanto alla bocca.
Udita la lettura della sentenza di rinvio e dell’atto d’accusa;
Sentito il Pub.b Ministero, la difesa e l’accusato, tanto sul merito che sull’applicazione della pena; avendo sempre la difesa e l’accusato avuto per gli ultimi la parola.
Attesoche pel verdetto dei Giurati emerge provato che l’accusato Matteo Colombo č colpevole del crimine di libidine contro natura previsto dall’Art.lo 425 C.e P.e, e che furono ammesse dagli stessi giurati circostanze attenuanti, le quali paralizzano la recidivitā incorsa dall’accusato medesimo, siccome giā stato altra volta condannato per crimine;
Visti e letti, quanto alla pena, gli Art.li 425, 489, 54, 122, 684 e 72 del Cod. Pen.e, non che gli Art.li 553 e 554 del Cod. di Proc.a Pen.e,
Condanna l’Accusato Matteo Colombo pel crimine su indicato alla pena della reclusione per anni 7, al risarcimento del danno verso chi di ragione da liquidarsi,  ed al pagamento delle spese processuali.

Milano diciassette Novembre  mille ottocento sessanta quattro.
 
(Firme della Corte non leggibili)
 
La Corte di Cassazione con sentenza 16 Gennaio 1865 rigetta la domanda di Colombo Matteo e lo condanna alle spese.
 
Milano, 25 Gennaio 1865

Metto a disposizione i libri e le ricerche che ho scritto a titolo gratuito, dopo averne riacquisto i diritti. Hanno richiesto approfonditi studi presso archivi di Stato, tribunali e biblioteche; se vuoi contribuire con un'offerta libera, sarā un gesto apprezzato, utile a sviluppare nuovi lavori: per essere comunitā noi gay, lesbiche e persone transessuali dobbiamo dimostrare di avere una nostra cultura, un patrimonio identitario.
Clicca qui per Paypal, Postepay e Conto corrente.


pagina delle sentenze di fine '800 - inizi '900
pagina degli studi e delle ricerche gay
www.oliari.com