pagina web di Enrico Oliari

 
I miei studi di storia gay
 
L’Avanti, 7 febbraio 1911

Una Tavola Rotonda Parigi

Ci inviano da Parigi, G:
Un nuovo scandalo occupa oggi la cronaca parigina. In via Cavallotti n. 3 è stato scoperto un Circolo dove si compievano orge innominabili tra uomini.
Il Circolo aveva all’esterno l’insegna “Cremerie” che non lasciava sospetti di nulla. Le orge si compievano in una sottostante cantina, sontuosamente tappezzata di rose, stoffe ed arazzi, riccamente ammobiliata di molti e larghi divani, tra fumi turchini e profumi acuti. Quando la polizia invase il locale una cinquantina di persone, tutti uomini, alcuni sommariamente vestiti con accappatoi del colore tenero della carne, ed altri assolutamente nudi, si abbandonavano alle orge più ripugnanti.
Alla vista delle guardie, i presenti rimasero spaventati e cercarono di darsi alla fuga, ma essendo precluse tutte le vie di uscita, nessuno poté allontanarsi e sottrarsi alle mani della polizia.
Il commissario gli dichiarò tutti in arresto e li condusse in questura.
Gli autori delle messes roses poiché la tappezzeria era tutta rosa, si difesero il meglio che poterono: ma la polizia, mentre redigeva processo verbale contro tutti gli arrestati, li rilasciò in libertà, ad eccezione di una decina, già pregiudicati per uffici e buon costume.

Metto a disposizione i libri e le ricerche che ho scritto a titolo gratuito, dopo averne riacquisto i diritti. Hanno richiesto approfonditi studi presso archivi di Stato, tribunali e biblioteche; se vuoi contribuire con un'offerta libera, sarà un gesto apprezzato, utile a sviluppare nuovi lavori: per essere comunità noi gay, lesbiche e persone transessuali dobbiamo dimostrare di avere una nostra cultura, un patrimonio identitario.
Clicca qui per Paypal, Postepay e Conto corrente.


pagina degli articoli di fine '800 - inizi '900
pagina degli studi e delle ricerche gay
www.oliari.com