pagina web di enrico oliari


Attivismo per i diritti civili delle persone omoaffettive



Corte costituzionale, Corte europea per i Diritti dell'Uomo, Oscad



 

Si tratta di alcune fra le pił importanti battaglie per i diritti civili delle persone omoaffettive che mi hanno visto impegnato di prima persona e che rappresentano pietre miliari nel cammino di liberazione e di uguaglianza sociale dei gay e delle lesbiche italiani.



   2015, Corte europea per i Diritti dell'Uomo, Applications nos. 18766/11 and 36030/11 (Oliari e altri contro Italia)
   2010, Corte costituzionale, Sentenza 138/2010
   2010, Oscad (Osservatorio contro gli atti discriminatori)
   2009, Corte d'Appello di Trento, ordinanza del 29 luglio



pagina dell'attivismo gay

pagina web di enrico oliari